Fondazione Grimaldi for Covid Emergency Natale ed Epifania

covid-emergency-natale-epifania

Fondazione Grimaldi for Covid Emergency Natale ed Epifania

[vc_row css_animation=”” row_type=”row” use_row_as_full_screen_section=”no” type=”full_width” angled_section=”no” text_align=”left” background_image_as_pattern=”without_pattern” padding_top=”30″ padding_bottom=”40″ z_index=””][vc_column][vc_column_text]

Fondazione Grimaldi for Covid Emergency Natale ed Epifania

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”12px”][vc_column_text]Fondazione Grimaldi ha attivato un progetto ad hoc di distribuzione di buoni spesa da 200 Euro per 500 famiglie in difficoltà economica a Napoli e provincia per il prossimo Natale/Epifania.

Contestualmente al ritiro dei buoni spesa, la Fondazione Grimaldi distribuirà gratuitamente alle famiglie beneficiarie, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid e di igiene sanitaria, anche vestiti e libri donati dalla cittadinanza, per promuovere la cultura e la dignità di tutti e tutte.

In questa pagina trovi una serie di informazioni utili su questo progetto: guarda il video e clicca sulle domande che ti interessano per visualizzare la risposta rapida.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row css_animation=”” row_type=”row” use_row_as_full_screen_section=”no” type=”full_width” angled_section=”no” text_align=”left” background_image_as_pattern=”without_pattern”][vc_column][vc_video link=”https://www.youtube.com/watch?v=rpKfBSKSqoE” align=”center”][/vc_column][/vc_row][vc_row css_animation=”” row_type=”row” use_row_as_full_screen_section=”no” type=”full_width” angled_section=”no” text_align=”left” background_image_as_pattern=”without_pattern” padding_bottom=”40″ z_index=””][vc_column]

A chi è rivolto il progetto Fondazione Grimaldi for Covid Emergency Natale ed Epifania?

[vc_column_text]Alle famiglie numerose e a basso reddito di Napoli e provincia.[/vc_column_text]

Come posso fare domanda di partecipazione?

[vc_column_text]Puoi fare domanda di partecipazione inviando un WhatsApp al numero 3498183562: riceverai un questionario che dovrai compilare integralmente. Il questionario dura 2 minuti e vengono richiesti: documento d’identità valido e modulo ISEE, dati anagrafici, il Comune dove abiti e alcuni dati relativi al tuo modulo ISEE. Appena terminato il questionario, riceverai un messaggio di conferma dell’avvenuto inoltro dello stesso. Oltre a compilare il questionario in tutte le sue parti, non è necessario fare altro per presentare la propria domanda di partecipazione. Saranno presi in considerazione solo i questionari correttamente compilati.[/vc_column_text]

Da quando posso presentare la domanda di partecipazione?

[vc_column_text]Dal 9 Dicembre 2020.[/vc_column_text]

Fino a quando posso presentare la domanda di partecipazione?

[vc_column_text]Fino al 17 Dicembre 2020.[/vc_column_text]

Quali documenti sono necessari per completare la domanda?

[vc_column_text]Documento d’identità valido e ISEE aggiornato almeno all’anno 2019.[/vc_column_text]

Se io presento domanda di partecipazione valida e correttamente compilata sono automaticamente assegnatario?

[vc_column_text]No. Presentare domanda di partecipazione è un prerequisito ma non dà diritto all’assegnazione in automatico. Per divenire assegnatari è necessario essere selezionati dalla Fondazione Grimaldi.[/vc_column_text]

Quali sono i criteri di selezione tra le candidature per l’assegnazione dei buoni spesa?

[vc_column_text]La Fondazione Grimaldi individuerà, tra tutte le domande di partecipazione e a suo insindacabile giudizio, 500 famiglie assegnatarie selezionandole secondo criteri di ISEE (priorità agli ISEE più bassi) e numerosità familiare (priorità ai nuclei più numerosi). Ad ogni modo durante la selezione non verranno prese in considerazione domande di partecipazione con ISEE superiori a 9.360€.[/vc_column_text]

Quando avviene la selezione?

[vc_column_text]La selezione dei 500 assegnatari da parte della Fondazione Grimaldi avverrà tra il 18 e il 22 Dicembre 2020.[/vc_column_text]

Quando saprò se la mia domanda di partecipazione è stata selezionata oppure no?

[vc_column_text]Se la Fondazione Grimaldi avrà selezionato la tua domanda di partecipazione, riceverai un whatsApp di conferma dell’esito positivo della selezione e con l’appuntamento per il ritiro dei buoni spesa.  Tutti i WhatsApp di conferma saranno inviati dalla Fondazione Grimaldi entro il 22 Dicembre 2020.[/vc_column_text]

Ho ricevuto la conferma di esito positivo della selezione, ora cosa accade?

[vc_column_text]Se hai ricevuto dalla Fondazione Grimaldi un messaggio whatsApp che conferma l’esito positivo della selezione, il messaggio stesso conterrà le istruzioni per il ritiro dei buoni spesa. Il messaggio conterrà, in particolare, un codice identificativo per richiedere i buoni spesa, giorno e orario in cui presentarti per riceverli. Le consegne avverranno durante le feste natalizie presso la Scuola della Famiglia della Fondazione Grimaldi in Piazza Montesanto 25.[/vc_column_text]

Per ricevere i buoni spesa, devo per forza recarmi nel giorno e ora stabilito o posso cambiare giorno e ora?

[vc_column_text]La consegna dei buoni spesa avviene in giorno e ora stabiliti per operare uno scaglionamento degli ingressi e gestire in totale sicurezza la distribuzione. Sono previsti distanziamenti e misure di igiene stabilite per l’emergenza Covid-19. Pertanto, l’ora e giorno di consegna selezionati vanno rispettati per la sicurezza di tutti.[/vc_column_text]

Chi può recarsi a ricevere i buoni spesa?

[vc_column_text]Può recarsi a ritirare i buoni spesa uno qualsiasi dei membri del nucleo familiare, o altra persona delegata da essi. Per accedere alla consegna è requisito indispensabile essere in possesso del codice di assegnazione comunicato dalla Fondazione Grimaldi.[/vc_column_text]

Nel caso la mia domanda sia stata selezionata, che cosa mi verrà consegnato?

[vc_column_text]Le famiglie la cui domanda di partecipazione è stata selezionata dalla Fondazione Grimaldi, potranno ritirare un blocchetto di 20 buoni spesa da 10€ ciascuno del valore complessivo di 200€, oltre a un dono natalizio di un panettone e uno spumante omaggio della Fondazione Grimaldi. Oltre a questo, verrà data la possibilità alle famiglie selezionate, di accedere ad una distribuzione gratuita di guardaroba familiare e di libri per famiglie che avrà luogo nei locali stessi dove anche i buoni spesa saranno consegnati.[/vc_column_text]

Posso ritirare i buoni spesa senza pacco natalizio, vestiario e libri?

[vc_column_text]È possibile ritirare i buoni spesa e scegliere di non ritirare il pacco natalizio, e/o il guardaroba familiare, e/o i libri per famiglie. Tutto ciò che è in consegna lo è in forma facoltativa e completamente gratuita, fino a esaurimento scorte.[/vc_column_text]

Come posso raggiungere la Scuola della Famiglia della Fondazione Grimaldi dove avvengono le consegne?

[vc_column_text]La Scuola della Famiglia della Fondazione Grimaldi si trova nel centro storico di Napoli, in Piazza Montesanto 25. È facilmente raggiungibile tramite metro 1, metro 2, Circumflegrea/Cumana, Funicolare di Montesanto, o in auto.

Clicca qui per visualizzare alcune informazioni utili per raggiungerci.[/vc_column_text]

Dove e quando posso spendere i buoni spesa?

[vc_column_text]I buoni spesa sono spendibili in oltre 300 esercizi commerciali (supermarket, alimentari, enogastronomie, ipermarket, macellerie…) aderenti all’iniziativa di Napoli e provincia. I buoni spesa potranno essere usati entro il 30 Giugno 2021. Il valore di acquisto dei buoni spesa coincide con il valore nominale: non vi sono commissioni da sottrarre e i buoni sono integralmente spendibili.

Clicca qui per scaricare l’elenco degli esercizi convenzionati[/vc_column_text]

Ho inviato la candidatura ma non ho ricevuto risposta, come mai?

[vc_column_text]Se non hai ricevuto risposta vuol dire che la tua domanda di partecipazione non è stata selezionata. Il progetto Fondazione Grimaldi for Covid Emergency Natale ed Epifania 2020 è infatti limitato, per una questione di disponibilità di risorse, a 500 famiglie. La Fondazione Grimaldi si riserva di selezionare dal totale delle domande di partecipazione valide e correttamente compilate, le 500 che saranno fatte oggetto di assegnazione. Le altre rimarranno escluse dal progetto.  La selezione avverrà sulla base di criteri stabiliti.[/vc_column_text]
[/vc_column][/vc_row]